BEN VENGANO CONTROLLI E SANZIONI. A FERRARA SUBITO CORSI DI DEONTOLOGIA PER CHI SOMMINISTRA BEVANDE E ALCOLICI”.
“La notizia che arriva da Ferrara di alcolici serviti a bambini di 11 anni è di gravità inaudita e lascia inorriditi”. Queste le parole con cui Marcello Fiore, direttore generale di Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi ha stigmatizzato il fatto. “Come Fipe - ha continuato Fiore - ”non solo condanniamo i comportamenti cinici e irresponsabili di chi trasgredisce la legge, ma chiediamo anche che l’intervento degli organi di giustizia sia rigoroso e senza indulgenze. Fipe sta dalla parte di tutte le migliaia di operatori che hanno fatto della somministrazione di cibo e bevande una professione che ha nella responsabilità sociale un valore imprescindibile”.

TORNA IL CONTROLLO DELLA POLIZIA NEI CIRCOLI PRIVATI
Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, attesa a giorni, della legge di conversione del decreto 79 sulla sicurezza dei cittadini, le forze dell’ordine potranno nuovamente mettere piede per effettuare controlli anche negli spacci dei circoli privati che per svolgere attività di somministrazione di alcolici dovranno darne comunicazione al questore.

Gli esercizi che non ne sono in possesso possono regolarizzare la loro posizione entro il 31 dicembre 2019