Fondo Est - assistenza sanitaria integrativa

Il Fondo Est è il fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti a cui vengono applicati i contratti nazionali di lavoro del Terziario (distribuzione e servizi), delle Farmacie municipalizzate, dei Pubblici Esercizi, Ristorazione Collettiva e Commerciale e Turismo, degli Ortofrutticoli e agrumari, degli Impianti sportivi, delle Autoscuole, sottoscritti dalle Associazioni delle Aziende Confcommercio, Fipe, Fiavet, Assofarm, Aneioa (oggi FruitImprese), Confederazione Italiana dello Sport-Confcommercio imprese per l’Italia, Unasca e dai sindacati dei lavoratori Filcams, Flai, Sic e Filt Cgil, Fisascat e Filt Cisl, Uiltucs, Uilcom Uil e Uiltrasporti e dal 1° luglio 2018 per i dipendenti a cui viene applicato il contratto nazionale di lavoro per il personale dipendente da imprese esercenti l’attività funebre sottoscritto da Feniof (Federazione nazionale imprese onoranze funebri) e Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti.

Fondo Est - come Funziona

Per ciascun dipendente iscritto al Fondo, è erogato il rimborso di spese mediche sostenute con il servizio sanitario nazionale oppure con strutture private da quei dipendenti che ne fanno richiesta. Il rimborso infatti non è automatico ma deve essere cura del dipendente richiedere il rimborso al Fondo utilizzando le apposite procedure.