Fipe - Federazione Italiana Pubblici Esercizi interviene con una nota a firma del Presidente Lino Enrico Stoppani sui risultati emersi dall'ultimo rapporto sulle Agromafie, che toccano da vicino il mondo della ristorazione.
"Il rapporto sulle Agromafie informa sulle illegalità diffuse nell’Agricoltura, confermando la gravità e la resilienza di un fenomeno che produce caporalato, manipola la formazione dei prezzi, commercializza prodotti di illecita provenienza e inquina il mercato, oltre che gravemente l’ambiente.