Le prospettive del food delivery 
Per molti ristoratori il lockdown è stato l’occasione per capire che il food delivery non era solo patatine, hamburger, pizza e sushi. Anche la ristorazione tradizionale poteva esplorare questa nuova dimensione del business per rispondere ad una domanda che nel cibo a domicilio non cercava soltanto un consumo funzionale ma anche l’opportunità di ritrovare quei sapori che la pandemia negava.

Il 17 novembre u.s. FIPE, nell’ottica di diffondere l’utilizzo delle risorse di Fondir (Fondo interprofessionale per la formazione dei dirigenti), ha organizzato un seminario in videoconferenza per illustrare le opportunità offerte dal Fondo. Attualmente infatti Fondir finanzia la formazione a più di 40.000 dirigenti del settore terziario e nell’anno in corso sono stati stanziati 20 milioni di euro per la formazione dei dirigenti.

On line il video e le slides presentate durante il webinar “Guida agli ammortizzatori sociali nel settore dei pubblici esercizi” tenutosi on line sulla nostra pagina Facebook il 3 novembre 2020 dove hanno partecipato: