Si riporta l'intervista telefonica al vicepresidente Giancarlo Deidda a Class CNBC-Report andata in onda il 6 settembre sull'apertuta di Starbucks a Milano

Starbucks aprirà prossimamente a Milano un proprio store, rompendo il tabù che accompagnava la sua assenza in Italia.
Come prassi per le grandi multinazionali, l’arrivo è stato accompagnato da un grande gesto di attenzione alla città, alla quale ha donato il restyling (con palme) di Piazza Duomo, con le polemiche conseguenti che hanno solo rafforzato Starbucks e l’attesa che accompagna l’apertura del primo grande flagship store italiano del marchio tra i più amati nel mondo.

I DATI FIPE: TUTTI I NUMERI DI UNA VERA E PROPRIA "ISTITUZIONE"
• In occasione della prima apertura italiana della catena "made in Usa", la Federazione Italiana Pubblici Esercizi racconta "l'Italia in una tazzina": "Un mondo fatto di una qualità difficile da replicare, ma l'apertura di Starbucks è uno stimolo per migliorare in innovazione".
• Sono 149.154 i bar oggi in attività in Italia secondo i dati della Federazione Italiana Pubblici Esercizi, con un volume di affari di 18 miliardi di euro.