Fipe: il nostro pieno appoggio a chi si esprime per cambiare il sistema in vigore
Come riportato puntualmente nel testo dell’interrogazione al Senato a prima firma del Senatore Castaldi, capogruppo M5S della Commissione Industria, il caso Qui!Group ha fatto emergere le storture e le inefficienze delle attuali modalità di assegnazione delle gare di appalto dei buoni pasto. 

Come noto, la Federazione, durante le due audizioni svoltesi nella giornata di ieri - una presso la Camera dei Deputati e l’altra al Senato della Repubblica - ha ribadito la necessità di adottare misure emergenziali di sostegno maggiormente incisive per il settore, esortando il Governo, tra l’altro, a provveder a una riforma fiscale e burocratica che consenta al comparto di far fronte anche ai nuovi stili di consumo post Covid 19.

Un marchio che puo' creare turismo e un menu tipico 'dieta mediterranea' garantito: le proposte della Fipe in audizione con il Vicepresidente Giancarlo Deidda

Il 9 giugno u.s. si è svolta presso la Commissione Agricoltura del Senato della Repubblica l’audizione della Federazione su due disegni di legge (AS 313AS 926) finalizzati a promuovere nel nostro Paese ed all’estero la Dieta mediterranea che l’Organizzazione delle Nazioni Unite ha riconosciuto essere Patrimonio immateriale dell’umanità.