Fipe presenta al TG2 Insieme il suo progetto sulla corretta comunicazione degli allergeni nella ristorazione. In quella sede il Direttore Generale, Marcello Fiore, ha chiarito come i ritardi nella comunicazione ai consumatori del contenuto di allergeni presenti nei piatti dipende, in questo momento, soprattutto dalla mancata emanazione da parte del Governo dei provvedimenti che danno attuazione al Regolamento Comunitario 1169/2011 che è entrato in vigore orma da quasi un  anno.