Fallimento Qui!Group: Incontro con il MISE

Il 26 settembre 2018 si è tenuto un incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico – Struttura per la Crisi d’impresa avente ad oggetto la gestione delle conseguenze derivanti dal fallimento della Qui Group S.p.a.. 
L’incontro, fortemente voluto dalla Federazione, ha consentito di manifestare la grave situazione in cui versano gli associati convenzionati con la Qui Group S.p.a. e, più in generale, le problematicità riconnesse alla tenuta del sistema di gara dei Buoni Pasto per come attualmente regolamentato, si è tenuto alla presenza del Responsabile della Direzione Crisi d’impresa, il Vice Capo di Gabinetto del Ministro, uno dei curatori fallimentari, alcuni assessori delle Regioni coinvolte nella gara Consip – ed. 7 nonché altre associazioni di categoria.

La richiesta di Fipe, Fida, Federdistribuzione, Ancc-Coop, Ancd-Conad e FIEPeT- Confesercenti al vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Di Maio per la convocazione di un tavolo finalizzato a rifondare il mercato dei buoni pasto. 
"Il sistema dei buoni pasto è fuori controllo e deve essere rifondato. Primo passo per ripartire, un tavolo con il vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio che veda il coinvolgimento di tutte le associazioni della ristorazione e del dettaglio alimentare".

Fipe con Sib e il Ministero dello Sviluppo Economico contro l'abusivismo commerciale nei luoghi di vacanza 
Parte oggi la nuova campagna di sensibilizzazione e informazione contro l’abusivismo e la contraffazione nelle principali località turistiche italiane “Un’estate ORIGINALE“- L'iniziativa si presenta ricca di contenuti e di ampia portata. Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), Direzione Generale Lotta alla Contraffazione-UIBM (DGLC-UIBM), ha infatti siglato un protocollo d'intesa con la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe) e il Sindacato Italiano Balneari (SiB).