Il giorno 11 giugno 2020, la Commissione Europea ha pubblicato un documento all’interno del quale incoraggia gli Stati membri a revocare i controlli alle frontiere interne entro il 15 giugno 2020 e a prorogare le restrizioni temporanee ai viaggi non essenziali nell'UE, da parte di paesi terzi, fino al 30 giugno 2020.

Come già comunicato precedentemente, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha ritenuto di aggiornare e integrare, da ultimo in data 25 maggio 2020, le “Linee guida per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive” di cui all’Allegato 17 del DPCM del 17 maggio 2020.