Sabato, 28 Novembre 2020 13:05

Differito al 31 dicembre 2020 il termine di trasmissione delle istanze relative ai trattamenti d’integrazione salariale

Con il messaggio INPS n. 4484/2020 vengono fornite indicazioni relative ai termini di trasmissione delle istanze relative ai trattamenti d’integrazione salariale per le causali collegate all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il termine per la presentazione delle domande relative ai trattamenti di cassa integrazione in deroga e di assegno ordinario del fondo d’integrazione salariale che è stato inizialmente fissato dal decreto legge n. 137/2020 alla data del 30 novembre 2020 è differito al 31 dicembre 2020.

Quindi, le istanze di integrazione salariale per periodi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa che hanno inizio nel corrente mese di novembre 2020 potranno utilmente essere trasmesse entro la scadenza ordinaria fissata al termine del mese successivo (31 dicembre 2020).

 

Per maggiori informazioni o assistenza contatta la fipe del tuo territorio.

 

28-11-2020

Letto 489 volte