Venerdì, 20 Novembre 2020 14:29

Nuova ordinanza Ministero della Salute: aperti i pubblici esercizi nei porti e negli interporti

Con Ordinanza del 17 novembre 2020, in vigore dal 19 novembre 2020 e fino al prossimo 3 dicembre, il Ministero della Salute ha consentito l’apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande situati nei porti e negli interporti, ovunque situati (quindi anche nelle c.d. zone arancioni e rosse).

Tali esercizi, così come già previsto per quelli siti nelle aree di servizio e rifornimento carburante lungo le autostrade, negli ospedali e negli aeroporti (cfr. Focus Fipe sul DPCM del 3 novembre 2020), potranno dunque restare aperti senza alcuna limitazione oraria, dovendo, tuttavia, garantire il rispetto delle misure di prevenzione anti-contagio, tra cui il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro.

Vuoi saperne di più? Contatta la nostra Associazione territorialmente a te più vicina!

Letto 454 volte