Venerdì, 16 Ottobre 2020 12:03

Pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del D.L. 14 agosto 2020 n. 104, c.d. “Agosto”

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 253/2020 S.O., la Legge 13 ottobre 2020 n. 126, recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 14 agosto 2020, n. 104, recante misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia".

Il provvedimento utilizza integralmente i 25 miliardi di euro derivanti dal terzo scostamento di bilancio autorizzato dal Parlamento per l’anno 2020, ed è intervenuto con particolare attenzione nella tutela della forza lavoro, con interventi di proroga degli ammortizzatori sociali e di temporaneo taglio del costo del lavoro, nonché con specifici interventi per il settore del turismo, tra cui viene confermata sull’intero territorio nazionale la proroga dell’esonero Tosap e Cosap fino al 31 dicembre 2020. 

Misura di specifico sostegno alle imprese del settore risulta anche il Fondo per la ristorazione, dove ora sono incluse anche le attività di banqueting e catering, rispetto al quale siamo in attesa del decreto attuativo del MIPAAF illustrativo delle concrete modalità per l’erogazione del contributo che avrebbe dovuto essere emanato entro lo scorso 14 settembre

Resta aperto il tema della rinegoziazione dei canoni di locazione degli immobili ad uso commerciale e la necessità di bloccare le ordinanze di rilascio degli immobili o di convalida di sfratto in caso di morosità derivante dalle difficoltà economiche affrontate dalle imprese a causa delle restrizioni da Covid-19, temi sui quali la Federazione sta chiedendo un intervento governativo perseguendo una vigorosa interlocuzione con le forze governative per trovare una soluzione che tenga conto dell’impatto dell’emergenza sanitaria sui contratti di locazione commerciale.

La federazione ha redatto un focus di approfondimento tecnico relativamente alle disposizioni di maggiore interesse per le imprese del settore che può essere richiesto presso la Fipe territoriale di appartenenza.

A seguire l’indice del focus.

NORME IN MATERIA DI LAVORO

• Art. 1 Nuovi trattamenti di Cassa integrazione ordinaria, Assegno ordinario e Cassa integrazione in deroga
• Art. 3 Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per aziende che non richiedono trattamenti di cassa integrazione
• Art. 4 Modifiche all’articolo 88 in materia di Fondo Nuove Competenze
• Art. 6 Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per assunzioni a tempo indeterminato
• Art. 7 Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per assunzioni a tempo determinato nel settore turistico e degli stabilimenti termali
• Art. 8 Modifiche all’articolo 93 in materia di proroga o rinnovo di contratti a termine e di contratti di somministrazione
• Art. 9 Nuova indennità per i lavoratori stagionali del turismo, degli stabilimenti termali e dello spettacolo danneggiati dall'emergenza epidemiologica da COVID-19
• Art. 14 Proroga disposizioni in materia di licenziamenti collettivi e individuali per giustificato motivo oggettivo
• Art. 19 Accesso alla cassa integrazione per i lavoratori delle ex-zone rosse
• Art. 21-bis. Lavoro agile e congedo straordinario per i genitori durante il periodo di quarantena obbligatoria del figlio convivente per contatti scolastici
• Art. 21-ter. Lavoro agile per genitori con figli con disabilità
• Art. 26 comma 1-bis Disposizioni in materia di sorveglianza attiva in quarantena
• Art. 27 Agevolazione contributiva per l’occupazione in aree svantaggiate a seguito della crisi da COVID-19 - Decontribuzione Sud

MISURE ECONOMICHE E FISCALI D’INTERESSE PER LE IMPRESE DEL SETTORE

• Art. 58 Fondo per la filiera della ristorazione
• Art. 58-ter Disposizioni urgenti in materia di apicoltura
• Art. 59 Contributo a fondo perduto per attività economiche e commerciali nei centri storici
• Art. 60 Rifinanziamento di misure a sostegno delle imprese
• Art. 61-bis Semplificazione burocratico amministrativa per l’avvio di nuove imprese da parte di under 30
• Art. 62 Aiuti alle piccole e alle micro imprese
• Art. 64 Rifinanziamento e disposizioni relative al Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese e interventi a sostegno delle imprese e dell’occupazione anche nel Mezzogiorno, nonché in favore degli enti del terzo settore
• Art. 64 bis Calcolo della dimensione aziendale per l’accesso al Fondo di garanzia per le PMI
• Art. 65 Proroga moratoria per le PMI ex art. 56 DL n. 18/2020
• Art. 71 Modalità di svolgimento semplificate delle assemblee di società
• Art. 72 Sottoscrizione semplificata dei contratti bancari e assicurativi e disposizioni in materia di buoni postali fruttiferi
• Art. 73 Rifinanziamento cashback - Modifiche alla legge 27 dicembre 2019, n. 160
• Art. 76 Sospensione scadenza titoli di credito
• Art. 77 Misure urgenti per il settore turistico
• Art. 78 Esenzione dall’imposta IMU per i settori del turismo e dello spettacolo
• Art. 97 Ulteriore rateizzazione dei versamenti sospesi
• Art. 98 Proroga del termine di versamento del secondo acconto per i soggetti che applicano gli indici sintetici di affidabilità fiscale
• Art. 98-bis Regolarizzazione versamenti ISA
• Art. 99 Proroga riscossione coattiva
• Art. 100 Concessioni del demanio marittimo, lacuale e fluviale
• Art. 108 Maggiorazione ex Tasi
• Art. 109 Estensione della durata delle previsioni di cui all’art. 181 DL 34/2020 - Proroga esonero TOSAP e COSAP
• Art. 112 Raddoppio limite welfare aziendale anno 2020

 

16-10-2020

Letto 324 volte