Note per la stampa 2014

FIPE: IL ‘DOLCE STIL CUOCO’ DI FIRENZE
cursano_fotoUna sfilata di piatti abbinati ad abiti realizzati sul momento, messi in mostra sui manichini. Mentre sei chef fra i più famosi prepareranno le loro pietanze, come nel gioco del ‘Se questo piatto fosse un abito…’, gli studenti dell’Istituto europeo di Design produrranno un modello che si addica meglio alla creazione culinaria.

ristorante
FIPE: ISTAT CERTIFICA ANCORA STATO DI CRISI PER I PUBBLICI ESERCIZI

“Il quarto trimestre 2013 conferma lo stato di crisi profonda da cui il settore dei pubblici esercizi non riesce ad emergere. I dati sull’andamento del fatturato di bar e ristoranti nell’ultima frazione dell’anno sono l’ulteriore conferma dello stato di sofferenza del settore.

Martedì, 25 Febbraio 2014 12:41

FIPE: NO AL CCNL TURISMO PER LA CRISI

IMG-20140225-WA0002
FIPE: NO AL CCNL TURISMO PER LA CRISI

«È necessario che il Governo costituisca un tavolo per assumere decisioni condivise con le imprese sul futuro del turismo balneare le cui dimensioni sono tali da costituire la massima attrattiva del nostro Paese».
È quanto affermato da Aldo Cursano, vice presidente vicario di Fipe-Confcommercio al convegno dal titolo “Le imprese balneari da sempre alla base dell’offerta turistica italiana” in occasione di Balnearia, la Fiera in corso a Carrara fino al 27 febbraio.

Lunedì, 24 Febbraio 2014 15:09

FIPE: CRISI NERA NEL TURISMO ESTIVO

foto-balnearia14
FIPE: CRISI NERA NEL TURISMO ESTIVO

Il turismo estivo non fa eccezione alla situazione di crisi della domanda interna. Rispetto a cinque anni fa, oltre cinque milioni di italiani hanno smesso di andare in vacanza tra luglio e settembre. È quanto dimostrato dal Centro Studi Fipe-Confcommercio in occasione di Balnearia, la Fiera per il mercato della balneazione in corso a Carrara fino al 27 febbraio. «Le difficoltà del turismo estivo – ha commentato il vicepresidente vicario Fipe, Aldo Cursano - stanno assumendo dimensioni allarmanti con un impatto preoccupante sulla tenuta del sistema imprenditoriale e dei livelli occupazionali».

Mercoledì, 29 Gennaio 2014 18:18

FIPE: LEGITTIMI I RISTORANTI NO KIDS

FIPE: LEGITTIMI I RISTORANTI NO KIDS
ristooCommentando la decisione del ristorante di Bagnolo Mella (Brescia) di impedire l’accesso nel suo locale ai bambini sotto i dieci anni dopo le ore 21, il Presidente della Fipe-Confcommercio, Lino Stoppani, ha detto: “Da un punto di vista formale, il provvedimento non presenta criticità.

Giovedì, 23 Gennaio 2014 14:13

FIPE: SENZA LICENZE NEI P.E., AVANTI CAMORRA

FIPE: SENZA LICENZE NEI P.E., AVANTI CAMORRA

mafia

“I recenti sequestri di aziende di pubblico esercizio di proprietà della camorra dimostrano, ancora una volta, la debolezza del sistema che consente l’apertura di attività di Pubblico Esercizio, senza un minimo di programmazione sullo sviluppo della Rete e una opportuna valutazione dei requisiti morali e professionali degli Esercenti.

Lunedì, 20 Gennaio 2014 16:07

FIPE: PUBBLICI ESERCIZI ANCORA SENZA CCNL

FIPE: PUBBLICI ESERCIZI ANCORA SENZA CCNL
ccnl220199In  relazione alla sigla dell’accordo per il rinnovo del CCNL di settore da parte delle sole associazioni del turismo all’aria aperta e degli alberghi, ma non da FIPE per i 250 mila pubblici esercizi e da FIAVET per le agenzie di viaggio Lino Stoppani, presidente di FIPE-CONFCOMMERCIO, ha dichiarato: “L’interruzione delle trattative per il rinnovo del CCNL e il successivo recesso, comunicato alle OO.SS., a decorrere dal prossimo primo maggio sono il segno dello stato di sofferenza che le nostre imprese vivono da oltre tre anni.

FIPE: MANCANO GELATIERI E PASTICCERI QUALIFICATI
pastePasticceri e gelatieri come i pizzaioli: non si trova personale preparato ed esperto. Gli imprenditori di queste tipologie di pubblico esercizio rientrano nel 47% dei datori di lavoro italiani le cui aziende sono danneggiate, secondo il recente rapporto McKinsey, dalla difficoltà  a trovare i dipendenti qualificati.

Pagina 5 di 5