Mercoledì, 05 Aprile 2017 09:25

Sciopero 31 marzo, adesioni al 2% nei pubblici esercizi

Venerdì 31 marzo le associazioni sindacali Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno proclamato uno sciopero generale per l'intera giornata lavorativa per i settori dei pubblici esercizi, agenzie di viaggio, ristorazione collettiva, multiservizi, per il rinnovo del CCNL Turismo Pubblici Esercizi. 

La Fipe segnala che nella giornata del 31 marzo la maggior parte dei pubblici esercizi e degli addetti ha svolto regolarmente le proprie attività, con un'adesione allo sciopero che si è attestata sul 2% dei locali potenzialmente coinvolti. "Una percentuale moderata - commenta Aldo Mario Cursano, Vicepresidente Vicario di Fipe -, che dimostra l'importanza di riprendere un dialogo per giungere al più presto ad un accordo a beneficio di tutto il settore".

Ufficio Stampa FIPE - Roma, 5 aprile 2017

Letto 1071 volte