News Centro Studi

Martedì, 06 Settembre 2011 16:13

MEZZOGIORNO: CONSUMI GIÙ, INFLAZIONE SU

MEZZOGIORNO: CONSUMI GIÙ, INFLAZIONE SU
PREZZITra il 2007 e i primi sette mesi del 2011 la variazione dei prezzi al consumo, in Italia, è stata dell’8%. Nel Mezzogiorno, a fronte di una accentuata debolezza della domanda, si registra una maggiore velocità di crescita dei prezzi, in particolare

Venerdì, 15 Luglio 2011 16:25

RISTORAZIONE 2011

RISTORAZIONE 2011

ristooConsistenza e demografia d’impresa, presenza degli stranieri, ruolo delle donne e performance economiche del settore sono alcuni degli snodi intorno ai quali si sviluppa il rapporto elaborato dall’Ufficio Studi di Fipe.

Venerdì, 15 Luglio 2011 09:40

LA TAZZINA DI CAFFE’ … CONVIENE AL BAR

LA TAZZINA DI CAFFE’ … CONVIENE AL BAR

caffeI dati di giugno sui prezzi al consumo diffusi dall’Istat segnalano forti tensioni sui prezzi degli alimentari, in particolare caffè e zucchero aumentati rispettivamente dell’11,5%

Martedì, 28 Giugno 2011 14:43

RIPRENDE QUOTA LA FIDUCIA DELLA RISTORAZIONE

RIPRENDE QUOTA LA FIDUCIA DELLA RISTORAZIONE

congiuntura-ris

Segnali positivi dalle imprese di ristorazione nel secondo trimestre del 2010. Il clima di fiducia guadagna 17 punti sul trimestre precedente e 13 rispetto

NOTA INFORMATIVA SULL’IMPRENDITORIA FEMMINILE

fiperosUn quarto delle imprese italiane è ‘rosa’, ovvero un milione e quattrocentomila donne hanno scelto di aprire

Mercoledì, 25 Maggio 2011 22:49

Nota informativa sulle ispezioni sul lavoro

NOTA INFORMATIVA SULLE ISPEZIONI SUL LAVORO

Nel periodo gennaio-dicembre 2010 su tutto il territorio nazionale sono stati adottati 7.651 provvedimenti di sospensione concentrati

NEL 2010 SALDO IMPRENDITORIALE NEGATIVO PER LA RISTORAZIONE

Nel 2010 hanno avviato l’attività oltre 18mila imprese ma ben 24mila l’hanno cessata. Il saldo è, dunque, negativo per circa 5mila unità.

Martedì, 15 Marzo 2011 01:00

RISTORAZIONE … S’AVANZA LO STRANIERO

RISTORAZIONE … S’AVANZA LO STRANIERO

Sono oltre 38mila, pari 12,1% del totale, le imprese a “controllo estero”, ovvero gestite da stranieri, che operano nel mercato dei consumi alimentari fuori casa, in particolare nelle tradizionali attività di ristorazione mentre il bar rappresenta un format di più recente scoperta da parte di questa imprenditoria d’importazione (10,2% sul totale delle imprese attive nel canale).

Pagina 25 di 25