Mercoledì, 07 Giugno 2017 11:10

Mixer giu. 2017 - C’era una volta il VOUCHER

L’OPINIONE DI FIPE SULLO STRUMENTO UTILIZZATO FINO A POCO TEMPO FA PER IL LAVORO OCCASIONALE
Fino a qualche mese fa uno spettro si aggirava sull’Italia: il voucher. Poi questo “mostro” è stato abbattuto, con esultanza da parte di alcuni che avevano visto in esso la fine del lavoro, mettendo nella disperazione migliaia di imprese e di lavoratori.
I toni dell’ironia, del sarcasmo che hanno contrassegnato questa vicenda servono a poco. Anche perché si sa che è facile che i toni della commedia possano scadere nel grottesco.

Ed in ogni caso non aiutano a risolvere problemi. Ed infatti, solo poche ore che il mostro era stato ucciso, tutti a dire che forse (chissa!) si poteva fare diversamente, che “si è buttato a mare il bambino con l’acqua sporca”.
È chiaro ormai per tutti che il tema del lavoro occasionale, realizzato nel nostro Paese attraverso l’utilizzo dei voucher è stato immolato sull’altare di ragioni politiche “ superiori”, disinnescando la contesa del consenso che si sarebbe verificato poi alle urne. La vicenda è nota a tutti.

 

leggi l'intero articolo di Silvio Moretti pubblicato su Mixer giugno 2017 in allegato

 

Gli articoli di Fipe su Mixer giugno 2017

Chef, tra mito, rovina e disperazione - di Lino Enrico Stoppani
Gli italiani e il cibo - di Giulia Romana Erba

link correlati:

http://www.mixerplanet.com/ 
http://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/297/ 

Letto 446 volte