Il nuovo contratto, della durata di quattro anni (fino al 31 dicembre 2021), frutto di un duro e faticoso lavoro, segna una nuova impostazione nelle relazioni sindacali e vuole essere un contributo significativo allo sviluppo del settore. Produttività, flessibilità e competitività i nodi chiave del nuovo documento.

 

Il Direttore Generale Calugi: "Invitiamo il giudice Elihu M. Berle in Italia a provare il nostro espresso, un prodotto di eccellenza e assolutamente sicuro".
"Caffè pericoloso per la salute? Una paura priva di fondamento scientifico". Il Direttore Generale di Fipe Roberto Calugi interviene in merito alla decisione del giudice californiano Elihu M. Berle di segnalare con apposita etichetta un ipotetico "effetto cancerogeno" per la bevanda più famosa nel mondo. Responsabile dell'ingiustificata "psicosi", l'acrilammide, molecola generata nel processo di tostatura del caffè.

I RISTORANTI APRONO LE PORTE AI BAMBINI, IN CRESCITA I MENÙ PER I PIÙ PICCOLI
• Per il week end del 1 aprile la Fipe mostra un quadro di sostanziale stabilità: per il pranzo della Pasqua l'89,2% dei ristoranti sarà aperto con presenze in crescita dell'1,1% sul 2017.
• A Pasqua prevale la formula "all inclusive" (70,6%), ad un prezzo medio di 52 euro e spesa prevista di 313 milioni di euro. Per il Lunedì dell'Angelo si afferma il menù "à la carte", 195 milioni di euro la spesa prevista.
• Nei menù resta forte il legame con la tradizione (75,9%), in aumento proposte a filiera corta e con prodotti biologici.
• Significativa la crescita delle proposte su misura per i bambini, per il 36,5% dei ristoranti ad un prezzo medio di 18 euro.
• Ristoranti sempre più tecnologici e digital: il 77,9% usa sistemi di prenotazione on line.

 

Giovedì, 29 Marzo 2018 09:44

NUOVO #CCNL PUBBLICI ESERCIZI

Il nuovo e primo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti dei settori dei Pubblici Esercizi, della Ristorazione Collettiva e Commerciale e del Turismo che riguarda gli operatori del fuoricasa italiano (addetti della ristorazione commerciale e collettiva, trattorie, osterie, bar, pub, piadinerie, pizzerie, mense, stabilimenti balneari, discoteche, etc.) sarà presentato a Roma l’11 aprile 2018 presso Fipe Confcommercio, piazza G.G. Belli 2, in un Convegno dal titolo “La nuova identità del lavoro nel nuovo CCNL Pubblici Esercizi, Ristorazione e Turismo”.

Martedì, 27 Marzo 2018 10:12

La crisi dei buoni pasto

Si riporta in allegato l'articolo pubblicato su "Giornale Controcorrente" relativo ai Buoni pasto.

Lunedì, 26 Marzo 2018 12:13

Sos Buoni Pasto

Per aiutare le aziende che accettano i buoni pasto e che spesso devono affrontare numerosi problemi, a partire dal mancato rimborso, Fipe-Confcommercio offre ai soci, per tramite delle associazioni territoriali, il nuovo servizio “SOS Buoni Pasto”.
Lo Sportello “SOS Buoni Pasto”, attivo su tutto il territorio nazionale, intende assicurare un duplice servizio: da un lato una tutela legale in convenzione e dall’altro un servizio di assistenza diretta per aiutare i soci nelle problematiche, diverse dal mancato rimborso, sorte con le aziende emettitrici.

L'impatto della crisi sui consumi alimentari in casa (-11,3% pari a una flessione di 16,9 miliardi di euro tra il 2007 e il 2017 ha fatto in modo che il peso della ristorazione sul totale dei consumi alimentari guadagnasse ancora qualche posizione, rafforzando la tesi che vede gli italiani come un popolo a cui piace stare fuori casa. In particolare la sola ristorazione ha guadagnato una domanda di 5,5 miliardi di euro. Il quadro che ne emerge è di sostanziale ottimismo, il fuoricasa vale ormai il 36% nel 2017 del totale dei consumi alimentari delle famiglie con un trend di moderata ma costante crescita.

 

Mercoledì, 21 Marzo 2018 15:24

Mixer mar. 18 - Al traguardo il CCNL di Fipe

Dopo quattro anni di faticose ed impegnative trattative,caratterizzatedaquellicheingergo vengono definiti stop and go, è stato firmato ilprimocontrattocollettivonazionaledilavoro per i dipendenti dei settori dei pubblici esercizi, della ristorazione collettiva e commerciale e del turismo. L’accordo, sottoscritto l’8 febbraioscorsovede la firma, per la parte datoriale, della Federazione italiana dei pubblici esercizi (FIPE) , di Angem , di Associazioni Cooperative .Arappresentare i lavoratori FilcamsCgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

 

Si riporta l'intervista radiofonica andata in onda domenica 18-03-2018 durante la trasmissione di Radio 24 "Si può fare" dove il vice presidente Fipe Giancarlo Deidda e Carlo Montalbetti, direttore generale COMIECO  hanno spiegato l’accordo stretto per promuovere l’uso della #DoggyBag nei ristoranti italiani.

DOPO IL "CASO CANNAVACCIUOLO" FIPE E CONFCOMMERCIO MARCHE CENTRALI SVELANO I "SEGRETI" DELLA NORMATIVA
Un dedalo di regole e adempimenti in cui è difficile districarsi, dove anche la mancanza di un piccolo asterisco sul menù può generare sanzioni pesanti nei confronti dei ristoratori. Per fare il punto su questi aspetti e avviare un percorso di semplificazione sempre più urgente, Fipe organizza, in collaborazione con Confcommercio Marche Centrali l'incontro "Al ristorante un menù ricco di regole: luoghi comuni e tabù da <<abbattere>>". Un convegno per fare chiarezza e sfatare luoghi comuni e tabù sulla manipolazione e conservazione degli alimenti all'interno dei pubblici esercizi. L'appuntamento è in programma lunedì 19 marzo alle ore 10.30 ad Ancona presso la Loggia dei Mercanti (Via della Loggia - Ancona) alla presenza di rappresentanti istituzionali, delle associazioni di settore ed esperti in tema di sicurezza, igiene degli alimenti e diritto alimentare.

Pagina 1 di 58