Il 6 aprile p.v. entrerà in vigore il D.P.R. 13 febbraio 2017 n. 31 “Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall’autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata”. 
È un provvedimento che Fipe aspettava da tempo e di cui ha seguito l’iter fin dalla sua genesi nel 2014, partecipando insieme a Confcommercio al tavolo informale costituito sul tema dal Mibact e rappresentando al Ministro Franceschini le proprie istanze e preoccupazioni in più occasioni, da ultimo nell’Assemblea federale 2016 sul tema “Il valore dei pubblici esercizi per l’identità e l’attrattiva dei centri storici”, che ha visto anche la partecipazione del Ministro stesso.

Venerdì, 24 Marzo 2017 09:33

Fipe Business School

Grande soddisfazione tra gli imprenditori presenti ai corsi di Arezzo e Cesena. 
Si sono svolti ad Arezzo e Cesena due nuovi corsi della Fipe business School. Ad Arezzo Lorenzo Farina ha condotto il 1daylab dedicato a “Acquisizione e fidelizzazione della clientela: - Come utilizzare Facebook e gli altri social network per acquisire nuovi clienti e fidelizzare i propri -” mentre Roberta Parollo ha sviluppato a Cesena la giornata di formazione dedicata a “Come trasformare le voci di costo in leve di fatturato

Mercoledì, 22 Marzo 2017 13:10

Voucher: Stoppani a "Porta a Porta"

Si riporta il link alla trasmissione "Porta a Porta" andata in onda il 21 marzo su Rai 1 in seguito all’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri di un decreto che abroga le norme sui voucher e sugli appalti oggetto dei referendum convocati per il prossimo 28 maggio, dove è intervenuto il Presidente Lino Enrico Stoppani.

Mercoledì, 22 Marzo 2017 11:55

I balneari da Papa Francesco

Consegnata al Santo Padre la ‘maglietta rossa’ del bagnino e oltre 1.000 zainetti con prodotti per l’igiene personale a favore dei bisognosi.
Per questa estate in programma altre iniziative benefiche e solidali in favore dei bambini e delle persone indigenti.
Oltre 1.500 imprenditori balneari provenienti da tutta Italia, accompagnati dalle famiglie e dai propri dipendenti, erano presenti oggi a Roma in piazza San Pietro per l’udienza generale di Papa Francesco.

Il Ministero del Lavoro ha diramato un comunicato di chiarimento in merito alla disciplina transitoria dell’utilizzo dei voucher. In particolare, la nota chiarisce che l'utilizzo dei buoni per prestazioni di lavoro accessorio, nel periodo transitorio (fino al 31 dicembre 2017) dovrà essere effettuato nel rispetto delle disposizioni in materia di lavoro accessorio previste nelle norme oggetto di abrogazione da parte del decreto.

Martedì, 21 Marzo 2017 10:14

Voucher: Matteo Musacci a Tagadà

Matteo Musacci, presidente di Fipe Emilia Romagna e imprenditore, è intervenuto nella puntata del programma di La 7 Tagadà per parlare dell’abrogazione dei voucher e delle conseguenti difficoltà che i pubblici esercizi si troveranno d’ora in avanti ad affrontare a causa del vuoto normativo.

Lunedì, 20 Marzo 2017 10:50

Stoppani su l'abolizione dei voucher

Si riporta l'intervista al Presidente Lino Enrico Stoppani a Rai Radio 3 in seguito all’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri di un decreto che abroga le norme sui voucher e sugli appalti oggetto dei referendum convocati per il prossimo 28 maggio

Venerdì, 17 Marzo 2017 17:05

Stoppani sui voucher su "Il Foglio"

Si riporta parte dell'articolo de "Il Foglio" uscito oggi in edicola. 
Roma. Il Consiglio dei ministri si riunisce questa mattina con l’intenzione di abrogare per decreto lo strumento principe usato da imprese e famiglie per il lavoro accessorio: i voucher. Una scelta populista della maggioranza che sostiene il governo Gentiloni fatta per regalare alla Cgil la vittoria al referendum senza neppure dover raggiungere il quorum ed evitare una guerra fratricida nel Partito democratico, già dilaniato in correnti. 

Come si ricorderà (cfr. articolo su Mixer dicembre/gennaio 2017: “Cambia la musica nei pubblici esercizi”), FIPE e SIAE hanno recentemente siglato un nuovo accordo, di portata  epocale, riguardante l’abbonamento annuale per la musica d’ambiente nei pubblici esercizi, ovvero quella utilizzata quotidianamente da bar, ristoranti, pizzerie, ecc. come  accompagnamento nella loro attività, in vigore dal 1° gennaio 2017.

LE PRINCIPALI EVIDENZE DEL RAPPORTO RISTORAZIONE FIPE 2016REDATTO DAL CENTRO STUDI FIPE. UN SETTORE IN CRESCITA, ANCHE SE NON È TUTTO ORO QUEL CHE LUCCICA…
La spesa delle famiglie in servizi di ristorazione è stata nel 2016 di 78 miliardi di euro  pari al 35% del totale della spesa per consumi alimentari. 

Pagina 1 di 37