Giovedì, 17 Maggio 2018 10:08

Mixer mag. 2018 - Capitale Umano: costo o investimento?

La necessità di investire sui temi della Formazione continua ad essere un tema di grande attualità ed interesse per il settore, nonostante la mancanza dell’interlocuzione con la politica, impegnata oggi a definire i nuovi equilibri istituzionali. Emblematico è il tema dell’istituzione di un corso di “Laurea in Accoglienza”, un progetto che farebbe solo bene e di cui c’è bisogno.

Basti pensare all’indagine ISTAT sul “Capitale Umano” delle aziende italiane, ovvero sulle “conoscenze, abilità, competenze ed altri attributi degli individui che facilitano la creazione di benessere personale, sociale ed economico”. Ci sono diversi parametri che lo misurano, tra i quali anche la somma degli anni di istruzione scolastica e lavorativa degli operatori impegnati in un comparto. Al riguardo, il nostro settore ha una media tra le più basse, pari a circa 10 anni, dato che – considerato che 8 punti sono assorbiti dagli anni della scuola obbligatoria (5 di scuola elementare e 3 di media inferiore) – ne esprime inequivocabilmente le debolezze.

leggi l'intero articolo pubblicato su Mixer maggio 2018 di Lino Enrico Stoppani in allegato

 

link correlati:
http://www.mixerplanet.com/ 
http://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/306/files/assets/basic-html/page-1.html 

 

Letto 116 volte