Rassegna stampa 2013

Martedì, 31 Dicembre 2013 16:07

Rassegna intero anno 2013

Rassegna Stampa intero anno 2013

Venerdì, 29 Novembre 2013 12:33

rassegna Prezzo del Caffé - novembre 2013

rassegna Prezzo del Caffé - novembre 2013


RAI UNO LA VITA IN DIRETTA 05-12-2013
Il caffè italiano. Quanto costa prendere il caffè al bar? Collegamento con Gianfranco Agus da Napoli. Servizi su caro caffè a Torino; Palermo. Testimonianze dirette. Ospiti: Luca Giurato (giornalista); Aldo Cursano (vice presidente Federazione italiana pubblici esercenti); Pietro Giordano (presidente Adiconsum)

RAI UNO UNO MATTINA 02-12-2013
Economia. A Genova aumento del caffè a 1,20 euro. L'uso della moka e delle capsule. Ospite in collegamento: Aldo Cursano (Vicepres. Fed. Italiana Pubblici Esercizi); Licia Granello (giornalista "La Repubblica"); Melania Lopez (Ist. Internazionale Assaggiatori di caffè)

La Repubblica - Natpoli
Napoli, il caffè ancora low cost 90 centesimi per una tazzina 
Stesso costo "da circa due anni - spiega Salvatore Trinchillo, presidente di Fipe Confcommercio della provincia di Napoli - da quando cioè è scattato l'ultimo ...

TG1 del 28-11-2013
Economia. Da dicembre aumento del caffè espresso. Int. Aldo Cursano (vicepres. vicario FIPE).

28-11-2013 Radio Baobab
Genova. Sale il prezzo del caffè: previsti rincari sui consumatori. Ospite in collegamento: Patrizia De Luise (vicepres. nazionale e presidente Regione Liguria Confesercenti); Aldo Cursano (vicepres. vicario FIPE- Confcommercio).

Il Messaggero - Economia e finanza
E ora ci mancava il caro caffè. Rincari al via da Genova
29 Nov 2013 10:36 - Ultimo aggiornamento: 10:36

 
LECCO NOTIZIE.COM
Lecco non sarà come Genova: al bar il caffè non aumenta
29 novembre 2013 — 00:18

La Stampa 28-11-2013
La stangata sulla tazzina debutta a Genova

Giovedì, 28 Novembre 2013 12:23

Aigrim - rassegna novembre

rassegna stampa

nota stampa IMPRESE GRANDE RISTORAZIONE ASSOCIATE IN AIGRIM


Italia a Tavola
Le imprese di grande ristorazione danno vita all’associazione Aigrim


Vini e Sapori.net
27 Novembre 2013 - 17:41
NOVITA' DAL MONDO - Letto: 106 volte
Imprese grande ristorazione associate in Aigrim

Giovedì, 21 Novembre 2013 17:59

Assemblea Fipe 2013

rassegna stampa 68° Assemblea Fipe


nota per la stampa del 25-11-2013 PUBBLICI ESERCIZI FRA CRISI E RELAZIONI DI LAVORO
nota per la stampa del 25-11-2013 RISTORATORI SARDI A SOSTEGNO DELLA POPOLAZIONE
nota per la stampa del 20-11-2013 ASSEMBLEA FIPE SU CRISI E LAVORO

25/11/2013 ANTENNA 3 NORDEST
TG VENETO - 13.00 - Durata: 00.02.45
Conduttore: BASSO DOMENICO - Servizio di: GIANI CHIARA

Dalla Fipe un duro atto d'accusa contro le politiche anti evasione messe in atto dal Governo, che con blitz come quello di Cortina danneggiano il commercio già messo a dura prova dalla crisi economica. Intervista a Erminio Alajmo, Presidente Fipe Veneto; a Lino Enrico Stoppani, Presidente Fipe; a Elio Dazzo, Presidente Fipe Venezia.


Corriere delle Alpi / Cronaca /
La Fipe: «Regole chiare per sagre e fiere»

Il presidente sulla crisi per bar e ristoranti: «Dobbiamo puntare sempre più sul turismo»
26 novembre 2013
La crisi dei pubblici esercizi resta comunque sempre pesante e di questo ieri si è parlato alla 68ª assemblea annuale della Fipe, aderente a Confcommercio.


IL GIORNALE
Mar, 26/11/2013 - 13:04

La crisi dei pubblici esercizi resta comunque sempre pesante e di questo ieri si è parlato alla 68ª assemblea annuale della Fipe, aderente a Confcommercio.


articoli:

26/11/2013 Corriere del Veneto 5 Bar e ristoranti, in sei mesi chiusi 700 locali - In sei mesi hanno chiuso 700 tra bar e ristoranti
Urge nuovo contratto»
26/11/2013 Gazzettino 15 "Stellati" in affanno in Laguna: il turismo non basta, mancano i veneziani
26/11/2013 Gazzettino 15 Allarme dei commercianti del Veneto in un anno spariti 705 bar e ristoranti - Bar e ristoranti travolti dalla crisi
26/11/2013 Nuova Venezia-Mattino di Padova-Tribuna di Treviso16 Ristoranti e bar, chiusi più di 700 esercizi

SESTO POTERE
68° Assemblea annuale Fipe: sulla politica economica il governo Letta si sta muovendo male

CONFCOMMERCIO
Crisi e lavoro al centro dell'Assemblea Fipe


Confcommercio
Ristoratori sardi a sostegno della popolazione

WINE NEWS

“SERVE UNA MAGGIORE FLESSIBILITÀ PER TRATTARE SU STRAORDINARI, RETRIBUZIONI, MALATTIE, MA SULLE NOSTRE PROPOSTE DA PARTE DEL MONDO SINDACALE C’È STATO SOLO RIFIUTO PREGIUDIZIALE”. COSÌ LA FIPE-FEDERAZIONE ITALIANA PUBBLICI ESERCIZI

CORRIERE DELLA SERA
In sei mesi hanno chiuso settecento tra bar e ristoranti

ANSA
Alluvione Sardegna: Braccu (Fipe), temiamo calo attenzione
Fisco: Stoppani (Fipe), governo si sta muovendo male
Commercio: Stoppani (Fipe),disdetta contratto segnale forte

Corriere del Veneto >
In sei mesi hanno chiusosettecento tra bar e ristoranti
 
IL GAZZETTINO
Bar e ristoranti travolti dalla crisi

PIÙletti del Veneto
In sei mesi hanno chiuso settecento tra bar e ristoranti


Cuneocronaca.it
FIPE/ Ristoratori sardi a sostegno della popolazione, la ...
Nella giornata contro la violenza alle donne, è proprio una donna a raccontare nell'assemblea Fipe-Confcommercio a Venezia con quanta violenza (anche se ...


Prima Pagina News
Fipe, pubblici esercizi fra crisi e relazioni di lavoro PPN -
Roma - 25 nov (Prima Pagina News) È stata dedicata ai temi del lavoro e della crisi economica la 68° assemblea annuale della Federazione Italiana Pubblici

AGIR-Economia
25/11/2013 12:26 - Pubblici esercizi fra crisi e relazioni di lavoro
La 68° assemblea annuale della Federazione Italiana Pubblici Esercizi aderente a Confcommercio-Imprese per l’Italia.
PUBBLICI ESERCIZI FRA CRISI E RELAZIONI DI LAVORO

AGIR Economia
25/11/2013 12:36 - I ristoratori sardi a sostegno della popolazione

20-11-2013 GuidaViaggi
Lavoro e crisi economica i temi al centro dell'assemblea Fipe 
Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi aderente a Confcommercio-Imprese per l'Italia, dedicherà principalmente la sua 68° assemblea ordinaria ai temi ...
 



Lunedì, 11 Novembre 2013 15:20

11-11-2013 Legalità mi piace!

Rassegna stampa

Nota per la stampa 11-1-2013 FIPE: RISTORAZIONE ABUSIVA VALE 5 MLD DI EURO

il Giornale
Stop alla ristorazione abusiva
Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi aderente a Confcommercio – Imprese per l'Italia, ha presentato un'indagine condotta dal proprio centro studi ...


Genova24.it
Ristorazione abusiva: giro d'affari di 5 miliardi. Nella sola provincia ...
E' la stima del centro studi di FIPE, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi aderente a CONFCOMMERCIO – Imprese per l'Italia, realizzata in occasione della..

Help Consumatori 
Legalità mi piace, Fipe contro somministrazione abusiva di cibo e ...
La stima è del centro studi di Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi ... della concorrenza sleale – precisa il presidente di Fipe, Lino Stoppani – che oltre a ...

Economia
11/11/2013 11:3 - Fipe: mercato della ristorazione abusiva vale 5 miliardi di euro
Il fenomeno, sottolinea il presidente Stoppani, oltre a danneggiare il settore crea un danno alle casse erariali in quanto gode di regimi di esenzione, anche totale, da imposte.
 
Il mercato della somministrazione abusiva di alimenti e bevande genera un volume d’affari a livello nazionale di 5 miliardi di euro.
È la stima del centro studi di Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi aderente a Confcommercio – Imprese per l’Italia, realizzata in occasione della giornata di mobilitazione indetta dalla stessa confederazione a conclusione dell’iniziativa “Legalità mi piace!”.
«Da anni denunciamo il fenomeno della concorrenza sleale – annuncia il presidente di Fipe, Lino Stoppani – che oltre a danneggiare il settore crea un danno alle casse erariali in quanto gode di regimi di esenzione, anche totale, da imposte. Tra tutte le forme di abusivismo quello nel settore della somministrazione di cibi e bevande e dell’intrattenimento danzante è quello che maggiormente danneggia le imprese ed i loro dipendenti in quanto è troppo spesso coperto da leggi di esenzione e dalla compiacenza di chi dovrebbe vigilare. Per questo motivo, Fipe ha scelto come forma di mobilitazione quella di affiggere nei pubblici esercizi manifesti che denunciano un sistema perverso di attività abusive ed agevolazioni fiscali, peraltro vietate dalla Unione Europea in quanto si configurano come veri e propri aiuti di Stato».
La ristorazione effettuata in occasione di feste di partito e sagre, così come quella da parte di falsi agriturismi, circoli sportivi e culturali effettuata in regime di detassazione e decontribuzione fa mancare entrate allo Stato per circa due miliardi di euro.
Il valore maggiore del mercato abusivo della ristorazione viene realizzato dai bar e ristoranti dei 25 mila circoli sportivi e culturali per 2,7 miliardi di euro. Seguono a ruota i falsi agriturismi per un valore di 1,6 miliardi di euro. A queste cifre va aggiunto il mezzo miliardo di euro generato dalla ristorazione delle oltre 27 mila false sagre che ogni anno si svolgono nel nostro Paese.
«Ma il problema - prosegue Stoppani - non ha soltanto implicazioni economiche e commerciali, ma ha risvolti sulla convivenza civile se si considera che nei luoghi della movida si registra, come è stato rilevato da un’indagine Fipe-Censis, un’elevata disponibilità di alcolici, anche  a basso prezzo, dovuta essenzialmente all’attività di abusivi che è causa di problemi di sicurezza e di devianza sociale».
www.agenziarepubblica.it

RASSEGNA DAL TERRITORIO

Corriere Umbria 
Ristorazione illegale un vero business da oltre 71 milioni

Giornale dell'Umbria
La contraffazione uccide le aziende

Il messaggero cronaca Umbria
Falsi e abusivi, buco da 100 milioni

La Nazione- Umbria
Umbria, terra di abusivi e contraffazione. Turismo e servizi i settori nel mirino

La Repubblica Napoli.it
Fisco: Confcommercio Napoli, oltre 5mila imprese rischiano ...
Secondo Salvatore Trinchillo, presidente Fipe ''ormai i margini di guadagno sono ridottissimi: le aziende fanno fatica a pagare gli stipendi a fine mese, non sono ...

Padova - Gazzettino
A Padova 70 milioni di euro tra alimenti e bevande somministrate abusivamente

La Nazione Firenze
Altro che circoli privati con entrata vincolata "Locali illegali, qui nasce la movida molesta"
L'ultima denuncia: aperti fino all'alba, coì si aggirnao le norme

Il Piccolo
«Sagra selvaggia a Trieste: leva 22 milioni ai ristoranti»
I vertici locali della Fipe, in particolare, acciuffano al volo una ricorrenza nazionale (le cosiddette “giornate della legalità” indette dalla loro categoria ieri e l'altro ...

Cuneocronaca.it
FIPE/ Ristorazione abusiva: un volume d'affari nazionale di 5 ...
È la stima del centro studi di Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi aderente a Confcommercio – Imprese per l'Italia, realizzata in occasione della ...


La Repubblica Torino.it
Confcommercio: Piemonte, ristorazione abusiva vale oltre 381 mln
La stima e' della Fipe, federazione italiana dei pubblici esercizi aderente a Confcommercio, resa nota oggi in occasione della giornata di mobilitazione contro ...

Alinews
A Nebiolo la piadina non va giù
E' la stima del centro studi di Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi aderente Confocommerico-Imprese per l'Italia, realizzata in occasione della giornata ...


Parmaonline

Così l'abusivismo assedia Parma
“Da anni la nostra federazione – ha commentato Ugo Romani presidente Fipe Parma e Fipe Emilia Romagna (Federazione italiani pubblici esercizi) - si batte ...

ForlìToday
La ristorazione abusiva vale 37 milioni nella sola Provincia di Forli ...
È la stima del centro studi di Fipe, la federazione italiana pubblici esercizi ... il fenomeno della concorrenza sleale – annuncia il presidente di Fipe Forlì, Ivano ...
   


Mercoledì, 30 Ottobre 2013 16:33

30-10-2013 DISDETTATO IL CONTRATTO DEL TURISMO

rassegna stampa

nota per la stampa fipe DISDETTATO IL CONTRATTO DEL TURISMO

04-11-13 SassiLand
FIPE: DISDETTATO IL CONTRATTO DEL TURISMO
http://www.sassiland.com/notizie_matera/notizia.asp?id=26262&t=fipe_disdettato_il_contratto_del_turismo

01/11/2013 RADIO 24
GR RADIO 24 - 08.00 - Durata: 00.00.16
Conduttore: DE ROSA VALERIA -
Economia. Sciopero dei dipendenti del pubblico esercizio dopo disdetta unilaterale da parte della FIPE Confcommercio e dell'Angem.

01/11/20113 Avvenire   
La protesta del cappuccino [da pag. 6]


01/11/2013 Il Manifesto   

Un giorno a digiuno, anche da McDonald's. [da pag. 3] Colangeli Silvia

01/11/2013 Corriere della Sera - ed. Milano   
Sciopero in ristoranti e mense [da pag. 7]

31/10/2013 RADIO 24
FOCUS ECONOMIA - 17.00 - Durata: 00.01.09
Conduttore: SPETIA SIMONE -
I temi della trasmissione: - sciopero dei bancari a causa della disdetta del contratto da parte dell'Abi; - sciopero dei lavoratori dei Pubblici esercizi, e l'intervento di Lino Stoppani (Pres. Fipe).

31/10/2013 SKY TG24
SKY TG24 - 12.00 - Durata: 00.01.25
Conduttore: TASSARA OLIVIA -
Milano. La manifestazione dei lavoratori di bar, mense e ristoranti, organizzati dai sindacati in occasione dello sciopero nazionale del settore Turismo, la FIPE comunica recesso dal contratto del turismo. Test. dirette.

31-10-2013 RADIO 24 ORE
A lavoro con il pranzo al sacco e il caffè nel thermos. Oggi lo sciopero dei dipendenti di bar, ristoranti e mense
http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/2013-10-31/lavoro-pranzo-sacco-caffe-093752.php

31-10- 2013 GAZZETTA DI PARMA
Bar e mense scioperano. Fipe, disdetto il contratto
http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/3/213783/Bar_e_mense_scioperano_Fipe_disdetto_il_contratto.html

31-10-2013 AgenParl
SCIOPERO: UGL, FIPE TORNI AD ASCOLTARE SINDACATI
http://www.agenparl.it/articoli/news/economia/20131031-sciopero-ugl-fipe-torni-ad-ascoltare-sindacati

31-10-201 SOLE 24 ORE IMPRESA E TERRITORI
Bar, disdettato il contratto
http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2013-10-31/bar-disdettato-contratto--160256.shtml?uuid=ABoFyda

30-10-2013 Il Sole 24 Ore
La Fipe disdetta il contratto del turismo. Domani sciopero di bar ...
I sindacati di categoria hanno indetto uno sciopero degli addetti dei pubblici esercizi per il rinnovo del contratto del turismo. La Fipe, la Federazione dei pubblici ...
http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2013-10-30/la-fipe-disdetta-contratto-turismo-domani-sciopero-bar-ristoranti-e-mense--162617.shtml?uuid=

31-10-2013 UMBRIA 24
Spoleto, albergatori e società sportive in rivolta per aumento tasse e tariffe: «È un massacro»
http://www.umbria24.it/spoleto-albergatori-e-societa-sportive-in-rivolta-per-aumento-tasse-e-tariffe-e-un-massacro/227861.html


30/10/2013 RADIO 24
FOCUS ECONOMIA - 17.00 - Durata: 00.06.43
Conduttore: SPETIA SIMONE - Servizio di: ...

Lavoro. La Fipe (Federazione Nazionale dei Pubblici Esercizi) ha comunicato ai sindacati il recesso dal contratto nazionale di lavoro. Ospite: Lino Stoppani (Presidente Fipe).


30/10/2013 RADIO 24

EFFETTO NOTTE - 21.00 - Durata: 00.00.59
Conduttore: GIORDANO ROBERTA - Servizio di: ..

Scioperi. Domani si fermano baristi e addetti a ristoranti e mense. La comunicazione Fipe e i punti contestati. Int. Presidente Fipe Lino Stoppani


30/10/2013 RADIO 24

GR RADIO 24 - 19.00 - Durata: 00.00.56
Conduttore: D'AMBROSIO ANNARITA - Servizio di: ...

Economia. Domani sciopero di ristoratori e baristi dopo recesso di contratto nazionale. Int. Lino Stoppani (pres. FIPE)

FIPE: DISDETTATO IL CONTRATTO DEL TURISMO AgenParl - Agenzia Parlamentare
(AGENPARL) - Roma, 31 ott - "La FIPE, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, ha comunicato formalmente il 28 ottobre scorso alle Organizzazioni Sindacali dei ...
http://www.agenparl.it/articoli/news/economia/20131031-fipe-disdettato-il-contratto-del-turismo

Corriere della Sera - La nuvola del lavoro
Turismo, il caffè sospeso tra aziende e sindacati
http://nuvola.corriere.it/2013/10/31/il-caffe-sospeso-e-il-fallimento-totale-della-concertazione/

31 ottobre, sciopero del turismo: coinvolti bar, ristoranti ma ... Il Giornale di Barga online
Le parti datoriali sono divise sul da farsi tra FIPE (bar, e ristoranti), FIAVET (agenzie di viaggio), Federalberghi, ANGEM (mense) e altre associazioni. Rischia di ...
http://www.giornaledibarga.it/?pg=8&id=8333

LAVORO: FILCAMS CGIL, 31/10 SI FERMANO ADDETTI DEI ... AgenParl - Agenzia Parlamentare
(AGENPARL) - Roma, 29 ott - La comunicazione della Fipe, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, della recessione dal contratto nazionale del turismo, rafforza ...
http://www.agenparl.it/articoli/news/economia/20131029-lavoro-filcams-cgil-31-10-si-fermano-addetti-dei-pubblici-servizi-comparto-turismo

#caffèsospeso, il 31 ottobre si fermano gli addetti dei pubblici ... Dazebao
ROMA - La comunicazione della Fipe, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, della recessione dal contratto nazionale del turismo, rafforza le motivazioni che ...
http://www.dazebaonews.it/primo-piano/item/21804-

italia a tavola
Fipe disdetta il contratto del turismo  È mancato il confronto con i sindacati
http://www.italiaatavola.net/articolo.aspx?id=32098


28-10-13 Voci di Milano
Scioperano i lavoratori del turismo, fast-food deserti
http://www.vocidimilano.it/articolo/lstp/42722/

Economia
30/10/2013 12:8 - Fipe: disdettato il contratto collettivo di lavoro per i dipendenti del turismo
“Ci auguriamo che i Sindacati, finora indisponibili ad entrare nel merito delle problematiche, sappiano superare le posizioni fin qui espresse, agevolando il ripristino di un positivo livello di confronto sulle gravi problematiche del settore”.

La FIPE, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, ha comunicato formalmente il 28 ottobre scorso alle Organizzazioni Sindacali dei lavoratori Filcams CGIL, Fisascat Cisl e Uiltucs UIL, firmatarie del CCNL Turismo, il recesso dal CCNL per i dipendenti da aziende del settore turismo del 20 Febbraio 2010, con effetto dal 1° Maggio 2014.
“A questa decisione – precisa una nota della FIPE - si è arrivati dopo aver ricercato, senza esito, di sviluppare un confronto con le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori, costruttivo e senza pregiudiziali, con l’obiettivo di giungere ad un recupero dei costi attraverso un miglioramento della produttività, punto di partenza ineludibile per qualsiasi ipotesi realistica ed equilibrata di soluzione  alla grave crisi che il settore sta attraversando”.
Ci auguriamo – prosegue la FIPE – che le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori, finora dichiaratesi indisponibili ad entrare nel merito delle problematiche, avanzando proposte ritenute insufficienti e temporalmente limitate, sappiano superare le posizioni fin qui espresse, agevolando il ripristino di un positivo livello di confronto  sulle gravi problematiche del settore”.
www.agenziarepubblica.it

Mercoledì, 16 Ottobre 2013 11:55

ottobre 2013 - rassegna Fipe a Host

Rassegna: Fipe a Host 2013

nota per la stampa: “IO POSSO ENTRARE”: FIPE ANNUNCIA LA RIVOLUZIONE “PET FRIENDLY” PER BAR, RISTORANTI E NEGOZI

nota per la stampa: FIPE PRESENTA IL NUOVO MANUALE DI PRASSI IGIENICO-SANITARIA

note per la stampa: FIPE PRESENTA LA RISTORAZIONE “2.0” IL POTERE DEL WEB PER UN LOCALE DI SUCCESSO

nota per la stampa: NO KITCHEN? NO PROBLEM!

note per la stampa: MANAGER O CREATIVO? FIPE SVELA IL NUOVO VOLTO DELLO CHEF

testimonianze:RISTORAZIONE FA RIMA CON INNOVAZIONE

nota per la stampa- RISTORAZIONE, OBIETTIVO LAVORO A HOST FIPE PROMUOVE NETWORK SCUOLE-AZIENDE

nota per la stampa - A HOST PICCOLI CHEF CRESCONO CON FIPE

Testimonianze: IL BAR DEL FUTURO

gennaio 2014 - speciale ERupanews Liena diretta

scarica la rassegna dal 24 al 29 ottobre

scarica la rassegna dal 21 al 24 ottobre

scarica la rassegna dal 17 al 21 ottobre

scarica la rassegna dal 15 al 16 ottobre

DEGUSTA.IT
FIPE racconta il fuori casa degli italiani

interventi audio-video

02/11/2013 RADIO DUE
TIFFANY - 06.00 - Durata: 00.01.14
Conduttore: BIANCHINI LUCA - Servizio di: ..
Animali. Portare il cane al ristorante: la nuova normativa presentata da FIPE.

La Fipe fotografa gli Italiani a tavola, a casa e fuori casa, 24 ore su 24  http://youtu.be/wr2n5W_7XF0

La Fipe ad Host 2013  http://youtu.be/_TX_Q56B0pk

note per la stampa del 15-10-2013

FIPE RACCONTA IL FUORICASA DEGLI ITALIANI: COME LA CRISI HA CAMBIATO I CONSUMI

FIPE, BASTA CONCORRENZA SLEALE

16/10/2013 La Stampa
Chiacchiere e caffè. Il bar resta il re dei social network [da pag. 19] Bottero Giuseppe

16/10/2013 Il Giornale (Milano)      
La crisi è a tavola. Milano risparmia . tagliando il pranzo [da pag. 1] Coppetti Serena

15/10/2013 TELENOVA
TG TELENOVA - 19.00 - Durata: 00.01.53
http://www.youtube.com/watch?v=si2yrXDKLwM

Asca
http://www.asca.it/news-Consumi__Fipe__per_italiani_piu__colazioni_al_bar_e_meno_pranzi__fuori_-1325068-ECO.html

Agi
http://www.agi.it/food/notizie/201310151337-eco-rt10179-crisi_fipe_appello_a_governo_su_iva_basta_concorrenza_sleale

Vini e Sapori
http://www.viniesapori.net/articolo/fipe-racconta-il-fuoricasa-degli-italiani-come-la-crisi-ha-cambiato-i-consumi-1510.html

Italia a tavola
http://www.italiaatavola.net/articolo.aspx?id=31874

Ansa
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2013/10/15/Consumi-Fipe-tiene-bar-meno-pranzo-fuori_9465597.html

AGIR - Economia
15/10/2013 16:0 - Fipe racconta il “fuoricasa” degli italiani: come la crisi ha cambiato i consumi
In occasione di Host 2013, presentata una ricerca che mostra le nuove tendenze: sempre più amata la colazione al bar, in calo la pausa pranzo, mentre crescono gli italiani che escono fuori a cena.

Gli italiani hanno voglia di uscire. Nonostante la crisi. A fronte di una fisiologica flessione dei consumi dovuti alla congiuntura non favorevole, frequentare bar, ristoranti e locali resta comunque una piacevole abitudine. È quanto emerge dall’ultima ricerca dell’Ufficio Studi Fipe, “P.E. 24h La Cas@ fuoricasa”, che la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, aderente a Confcommercio – Imprese per l’Italia presenta oggi, martedì 15 ottobre, in occasione della sua partecipazione a Host 2013 (in programma a fieramilano dal 18 al 22 ottobre). Una scelta strategica quella di Fipe, che vuole porsi sempre più come punto di riferimento per tutta la filiera della ristorazione, potenziando il proprio impegno a livello formativo e nei confronti di tutti gli stakeholder di riferimento.
“Host 2013 è la fiera internazionale più importante dell’ospitalità e precede di due anni l’Expo2015, la manifestazione che avrà come tema il cibo e gli aspetti anche sociali ad esso collegato – dice Lino Stoppani, presidente Fipe -. Con la nostra presenza al Salone vogliamo dimostrare quanto è importante il contributo delle associazioni di categoria all’organizzazione e alla riuscita dell’Esposizione Universale sul quale l’Italia fa grande affidamento. Ci presentiamo con idee originali e innovative, per offrire un contributo molto atteso da tutta la filiera: un mondo complesso, che va dalle organizzazioni territoriali agli esercenti, senza dimenticare i fornitori agricoli e di attrezzature industriali per il settore”.
“P.E. 24h La Cas@ fuoricasa”: più colazione, meno pausa pranzo
A creare tanta aspettativa sulla partecipazione di Fipe ad Host è il perdurare del momento di debolezza dell’economia italiana che si continua a riflettere anche sul settore dei consumi fuori casa. Tuttavia, nonostante una situazione non certo favorevole, i consumi del cosiddetto “fuoricasa” restano una voce di spesa estremamente significativa. La spesa delle famiglie italiane per la ristorazione vale 73 miliardi di euro pari al 35% dell'intera spesa alimentare. Dopo Spagna e Gran Bretagna, l'Italia è il paese europeo con la maggiore incidenza dei consumi alimentari fuori casa sul totale della spesa alimentare (35% a fronte di una media europea del 32%). In termini di spesa pro-capite, gli italiani spendono in ristorazione circa 1.200 euro l'anno, il 32% in più dei francesi e il 53% più dei tedeschi. Valori che pongono l’Italia al terzo posto nella classifica europea per i consumi fuoricasa.
Più nel dettaglio, come risulta dalla fotografia scattata dal centro studi Fipe, il bar rimane il luogo preferito dagli italiani per fare colazione con un totale annuo di circa 1,5 miliardi di consumazioni. I prezzi sono infatti molto contenuti: 94 centesimi il prezzo medio dell’espresso e 1,26 euro quello del cappuccino.
A registrare una flessione maggiore è invece il consumo di cibo nella pausa pranzo. Tra il 2008 e il 2012 ben 204 mila persone non entrano più nel pubblico esercizio per il pasto di metà giornata. Per fortuna il calo è parzialmente compensato dagli 8 milioni di persone a cui capita ogni tanto di consumare un pranzo fuori casa nei giorni feriali. ?Un cambiamento di tendenze si registra anche per la cena. Se nel 1993 rappresentava il pasto principale della giornata per il 17% della popolazione, oggi lo è per il 24%. E se a cenare fuori casa almeno una volta a settimana è il 28,3% dei cittadini, la metà predilige la pizzeria a fronte di un 25% che sceglie il ristorante, soprattutto in occasione di ricorrenze.
Tutto ciò dimostra che, a dispetto della crisi economica, gli italiani amano frequentare bar e ristoranti, nonostante una situazione non certo favorevole: secondo l’Ufficio Studi Fipe, nel 2012 la spesa delle famiglie si è ridotta di 1,6 miliardi di euro (-2,5%). Un dato negativo che si conferma anche per l'anno in corso in cui è prevista una diminuzione dell'1,3%. I dati registrano in pratica un calo cumulato del 4% circa in due anni.
Il contributo di Fipe a supporto della ristorazione italiana: lo sportello online
I dati del centro studi indicano dunque uno scenario in continuo mutamento e per dare un aiuto concreto, fatto di risposte pronte e immediate ai problemi della categoria, Fipe ha attivato uno sportello online al quale si può accedere sia dal sito Fipe (www.fipe.it), sia dal sito Host (www.host.fieramilano.it) con una semplice registrazione. Uno dei temi trattati, oltre alla gestione del personale, è per esempio proprio il riposizionamento sul mercato in relazione all’evoluzione domanda. Non bisogna infatti dimenticare che per ogni fase della giornata vissuta fuori casa ci sia un’offerta mirata e specifica da parte di pubblici esercizi. Da qui l’idea di partecipare ad Host con un format esclusivo ideato proprio per questa Fiera. Nello stand a pianta circolare che ricorda il quadrante di un orologio, Fipe allestirà gli arredi in modo da simboleggiare i pubblici esercizi di riferimento (bar, ristoro veloce, ristorante, intrattenimento serale). E niente affatto casuale è anche il titolo (anch’esso in esclusiva) per l’esposizione: “P.E. 24h La Cas@ fuoricasa”.

Lunedì, 07 Ottobre 2013 10:33

07-10-13 rassegna nota frutti di bosco

Rassegna stampa

Nota Fipe FIPE: FRUTTI BOSCO CONGELATI, ALLARME EPATITE A

04-10-2013 PPN
Fipe rilancia allarme Epatite 'A' frutti di bosco
http://www.primapaginanews.it/dettaglio_articolo.asp?id=190940&ctg=10


04-10-2013 CUNEOCRONACa.it
Occorre tutelare i cittadini e gli esercenti
http://www.cuneocronaca.it/news.asp?id=62135

04-10-2013 Lifestyleblog
http://www.lifestyleblog.it/blog/2013/10/fipe-frutti-bosco-congelati-allarme-epatite/


04-10-2013 MASTERVIAGGI.IT
FIPE: FRUTTI BOSCO CONGELATI, ALLARME EPATITE A
http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/42728-_fipe_frutti_bosco_congelati_allarme_epatite_a.php

rassegna stampa

nota per la stampa Fipe: FIPE: RISTORAZIONE DIMENTICATA DAL GOVERNO

23-09-2013 MASTER VIAGGI
Enrico Stoppani, Presidente Fipe, polemizza con il Governo
http://www.masterviaggi.it/news/categoria_news/42699-enrico_stoppani_presidente_fipe_polemizza_con_il_governo.php

20-09-2013 PPN - Prima Pagina News
Fipe: Ristorazione dimenticata dal Governo
http://www.primapaginanews.it/dettaglio_articolo.asp?id=187830&ctg=3

20-09-2013 Il Velino
Commercio, Fipe: ristorazione dimenticata dal governo
http://www.ilvelino.it/it/article/commercio-fipe-ristorazione-dimenticata-dal-governo/79986f34-4671-4f86-94d4-4814fb05347d/


20-09-2013 primo magazine
FIPE: Ristorazione dimenticata dal Governo
http://primo-magazine.blogspot.it/2013/09/fipe-ristorazione-dimenticata-dal.html


20-09-2013 Vini e sapori
FIPE: Ristorazione dimenticata dal Governo
http://www.viniesapori.net/articolo/fipe-ristorazione-dimenticata-dal-governo-2009.html

20-09-2013 Cultura News
Fipe: Ristorazione dimenticata dal Governo
http://www.culturalnews.it/dettaglio.asp?ID=22537



Rassegna

La crisi nel settore della ristorazione

_DSC0023cr

19/09/2013 CANALE 5
TG5 - 20.00 - Durata: 00.02.04
Conduttore: BILA' ALBERTO - Servizio di: ADREANI CARLOTTA
Ristorazione: le idee contro la crisi e calo introiti. Test. dirette. Int. Lino Stoppani (pres. Fipe Confcommercio).

visualizza lo spezzone del TG5

20/09/2013 RADIO UNO
PRIMA DI TUTTO-ECONOMIA - 05.00 - Durata: 00.01.14
Conduttore: PATRIGNANI LUCA -
Economia. La crisi nel settore della ristorazione. Ospite: Lino Enrico Stoppani (pres. Fipe Confcommercio)

ascolta la registrazione

19/09/2013 RTL
GR RTL - 06.00 - Durata: 00.05.15
Conduttore: LEGRENZI GIUSY -
Economia. La crisi nel settore della ristorazione. Ospite: Lino Stoppani (pres. Fipe Confcommercio)

ascolta la registrazione

Pagina 1 di 3