Il 28 ottobre u.s. si è svolta la conferenza di presentazione dell’Intergruppo parlamentare a tutela delle piccole imprese turistico-balneari, promosso dalla Sen. Granaiola e costituito da altri 32 parlamentari. Alla conferenza era presente anche il Sottosegretario Baretta, come rappresentante del Governo, il SIB-Fipe-Confcommercio e le altre sigle di rappresentanza delle imprese del settore.

PRESIDIO NAZIONALE A ROMA IL 17 FEBBRAIO

Il 17 febbraio prossimo a Roma, in piazza S. S. Apostoli, il Sindacato Italiano Balneari manifesterà affinché si trovi una soluzione al problema delle concessioni demaniali che garantisca futuro e certezze alle 30.000 imprese balneari italiane.
Il presidio, che partirà dalle ore 12.00, il cui slogan è “…E ora ridiamo futuro alle imprese balneari …”, è organizzato dalle principali Organizzazioni di categoria, SIB-FIPE/Confcommercio, FIBA/Confesercenti, ASSOBALNEARI ITALIA/Confindustria e OASI/Confartigianato,

Le recenti dichiarazioni di Pierpaolo Baretta non collimano con quanto affermato dal Ministro Enrico Costa, dalle Regioni e da molti esponenti delle forze politiche.
La linea sindacale del doppio binario è chiara, concreta, possibile ed è stata ampiamente argomentata.

ASSEMBLEA FIPE  E GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO

FIPE ADERISCE ALLA GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO

Il tema del Turismo continua ad essere al centro della discussione, anche politica, non solo per l’imminenza del periodo estivo, ma anche perché è aumentata la consapevolezza delle sue enormi potenzialità di sviluppo, finora frenate da errori e distrazioni, anche da miopia organizzativa, oltre al fatto che per anni il Paese ha fatto affidamento e investimento su settori, come certa Industria, che gli epocali cambiamenti hanno mandato in crisi, lasciando eredità spesso pesanti sul fronte occupazionale ed ambientale.