RISTORAZIONE: CRESCE CLIMA DI FIDUCIA MA IL FUTURO RESTA INCERTO

• Secondo le stime dell’Ufficio Studi Fipe saranno 5 milioni gli italiani a cenare fuori casa la sera di San Valentino, per una spesa complessiva stimata di 207 milioni di euro
• I ristoratori hanno ricevuto in media il 30% delle prenotazioni rispetto ai coperti disponibili
• Il 68% dei gestori sostiene, infatti, che le prenotazioni verranno fatte soprattutto all’ultimo minuto

Bar e ristoranti, un mondo di eccellenza al femminile. In occasione della festività dell'8 marzo Fipe vuole celebrare le donne che ogni giorno lavorano dietro i banconi dei bar, nelle cucine e nelle sale di ogni trattoria, ristorante, pizzeria, per regalare ogni giorno un momento di convivialità e un sorriso, dal caffè del mattino al cocktail della sera.

Riportiamo la lettera aperta che Lino Stoppani, presidente dei pubblici esercizi milanesi e presidente FIPE-Confcommercio, ha scritto all’opinione pubblica e alle Istituzioni sul tema dell’apertura serale di Expo2015. Negli allegati la risposta del Commissario unico di Expo2015 Giuseppe Sala sui problemi dei ristoranti e la movida.

EXPO: RISTORANTI O MENSE?
I GRANDI CUOCHI HANNO UN NUOVO E IMPORTANTE RUOLO SOCIALE
Premetto che ognuno è libero di avere (e sostenere) le proprie opinioni, e sulla libertà di espressione in tutto il mondo, dopo i fatti di Parigi, con l’assalto omicida alla redazione di Charlie Hebdo, si è rafforzato il principio della tolleranza e del rispetto delle idee degli altri, sul quale costruire una società migliore.

Si riporta l'intervento del  Vicepresidente Aldo Cursano andato in onda il 10 maggio durante la trasmissione "Lavori in corso" del Tg2  su come i pubblici esercizi possono incidere nella lotta allo spreco alimentare.

Si riporta la lettera che il Vice Presidente Fipe Giancarlo Deidda, a titolo personale, ha inviato a Beppe Severgnini a commento dell’articolo “Io, cameriera in nero in un locale del centro di Roma”, apparso sul settimanale Sette e la risposta del Direttore pubblicata il 13 luglio 2017

Nuove regole per i buoni pasto

Si riportano gli interventi, andati in onda durante il Tg3 del 9 settembre e su Radio Cusano Campus "Siamo ciò che paghiamo" puntata del 12 settembre 2017, del Vice Presidente Vicario Aldo Mario Cursano sulle nuove regole per i buoni pasto.

Aiuto, è sparito il cameriere

Si riporta l’articolo firmato Federico Rampini pubblicato su La Repubblica del 9 settembre.

A Pistoia il workshop “Il web è servito - la sfida digitale nei pubblici esercizi”