Venerdì, 27 Ottobre 2017 13:03

Mixer ott. 2017 - L’italiano: lingua madre a tavola!

Non mi ritengo un grande esperto di turismo, perché per diventarlo è necessario avere viaggiato e sperimentato molti posti, e per chi fa del lavoro, con le relative responsabilità, il fulcro della propria vita, non sempre è facile combinare attività e distrazioni turistiche. 

Ciò nonostante, ho comunque dato il mio contributo alle compagnie aeree e il mio lavoro mi ha offerto tante occasioni di studio, che mi permettono di comprendere, giudicare e confrontare il livello dell’offerta che ho ricevuto nei posti che ho visitato, arrivando alla conclusione che l’Italia merita ancora un ruolo di vertice nel ranking internazionale,nonostante le debolezze, i limiti e gli ampi spazi di miglioramento, sui quali lavorare.
È ovviamente un giudizio di parte, non solo per la targa, ma anche perché il giudizio è condizionato dalla qualità del cibo, che costituisce per me un elemento imprescindibile nella valutazione di merito.

 

leggi l'intero articolo di Lino Enrico Stoppani pubblicato su Mixer di ottobre 2017 in allegato


Gli articoli di Fipe su Mixer ottobre 2017

Il business delle (false) sagre - di Luciano Sbraga
Un’occasione persa - di Rosa Caterina Cirillo


link correlati:


www.mixerplanet.com 
http://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/300/ 

 

 

Letto 243 volte