Mercoledì, 03 Maggio 2017 16:12

Mixer mag. 2017 - I sacrifici, lievito della vita anche in cucina

Una importante trasmissione televisiva, che fa giornalismo d’inchiesta, ha recentemente dedicato un approfondimento alla Ristorazione, concentrando l’attenzione sugli orari di lavoro delle brigate di alcuni rinomati ristoranti, chiamando al confronto chef-patron e (alcuni) dipendenti insoddisfatti. In particolare, sono stati fatti emergere turni di lavoro che in alcuni casi andavano oltre gli orari di lavoro contrattuali, interpretando sfruttamento di manodopera e anche un clima di omertà che regnerebbe in alcune aziende, dove i dipendenti accetterebbero passivamente condizioni di lavoro gravose.

A parte che oggi esistono numerosi strumenti che consentonoai lavoratori le giuste tutele dei loro diritti e, comunque, il grado vertenziale per queste tipologie di attività, tendente a zero, dimostra che i lavoratori impiegati in queste aziende comprendono le contropartite – economiche e professionali – che valorizzano un’esperienza, non tanto e solo per un arricchimento del proprio curriculum personale, quanto e piuttosto per le opportunità di crescita professionale che queste esperienze offrono.

leggi l'intero articolo di Lino Enrico Stoppani pubblicato su Mixer maggio 2017 in allegato

 

Gli articoli di Fipe su Mixer maggio 2017

Dehors, cambiano le regole - di Rosa Caterina Cirillo
Negativo il saldo delle imprese tra iscritte e cessate - di Giulia Romana Erba


link correlati:

http://www.mixerplanet.com/ 
http://www.mixerplanet.com/RIVISTE/Mixer/296/ 

Letto 381 volte